Marche IGT RossoIl Mondo

Vitigno

Montepulciano e Merlot

Maturazione

In acciaio 5 mesi

Affinamento

2 mesi in bottiglia

marche-rosso

Analisi Sensoriale

Rosso brillante. Gradevole e persistente al naso con richiami discreti di ciliegia.Sapore asciutto ed equilibrato. Corpo soffice.

Abbinamenti

Ottimi abbinamenti con la cucina mediterranea.Eccellente con pasta e carni.

Rosso Piceno DOCGli Amanti

Vitigno

Montepulciano 70%, Sangiovese 30%

Maturazione

In acciaio per 6 mesi

Affinamento

3 mesi in bottiglia

rosso-piceno

Analisi Sensoriale

Brillante rosso rubino.Naso intenso di prugna nera matura, more carnose, ribes, mirtilli. Sensazione verde di salvia e lilla di fiori di malva.
Al palato è caldo, pieno, sapido e lungo nel finale fruttato. Tannino morbido e mai invadente.

Abbinamenti

Affettato di lardo, carni cotte a lungo in casseruola nappate con il loro fondo e aromatizzate al rosmarino.

Lacrima di Morro d’Alba DOCL'imperatrice

Vitigno

Lacrima 100%

Maturazione

In acciaio per 6 mesi

Affinamento

2 mesi in bottiglia

lacrima

Analisi Sensoriale

Rosso porpora lucidissimo. Esplosivo bouquet di ciclamini, rose freschissime, gelsomino e lampone e litchi.
Al gusto è perfettamente bilanciata e il sorso è pieno del bouquet che sa di primavera.
Sorso soffice, carico di freschezza e lungo nel finale floreale.

Abbinamenti

Da ricche lasagne ripiene di carne rossa a couscous di carne e verdure elegantemente speziato.

Rosso Conero DOCLa Torre

Vitigno

Montepulciano 100%

Maturazione

Metà della massa in acciaio per 8-10 mesi, metà in legno grande per 8-10 mesi.

Affinamento

4 mesi in bottiglia

rosso-conero

Analisi Sensoriale

Rosso rubino intenso e impenetrabile con sfumature violacee.
Complesso e fine, apre su note di liquirizia, chiodo di garofano, prugna, viola e pepe rosa. Il palato è equilibrato e lungo nel finale fruttato; tannino morbido con acidità e sapidità ben sostenute.

Abbinamenti

Compagno ideale di carni succulente, si consiglia in abbinamento a bistecche di marchigiana appena scottate, o al più internazionale filetto alla Wellington.

Lacrima di Morro d’Alba DOC SuperioreSeduzione

Oro – Gilbert & Gaillard

Argento – Mundus Vini (Germania)

Argento – IWC Romania  (International Wine Challenge)

Commended – IWC  (International Wine Challenge)

Vitigno

Lacrima 100%

Maturazione

In cemento per 8-10 mesi.

Affinamento

4 mesi in bottiglia

seduzione

Analisi Sensoriale

Rosso rubino brillante con sfumature violacee. Naso intenso, profondo. Frutti scuri e fiori viola. Pieno, rotondo e teso, chiude sostenuto su toni intensamente fruttati di more di rovo, arricchite da fresca e profonda lavanda. In allungo, piacevoli ricordi di rosmarino.

Abbinamenti

Secondi piatti a base di carni di vitello cotte in crosta e rosse al cuore, con abbondante tartufo nero.

Nona Luna

Argento – IWC Romania (International Wine Challenge)

Vitigno

50% Lacrima di Morro D’Alba, 50% Petit Verdot

Affinamento

12 mesi in bottiglia

Vinificazione Lacrima di Morro d’Alba

L’avvio di fermentazione avviene in vasche d’acciaio orizzontali da 70 hl con la temperatura impostata a 25-28°C per favorire l’estrazione della sostanza colorante contenuta nella buccia e preservare il patrimonio aromatico. Al terzo giorno di fermentazione si effettua la separazione dai vinaccioli per mantenere i tannini morbidi del vino. Non si effettuano rimontaggi del vino in quanto il vinificatore utilizzato è un fermentino rotativo: si effettuano rotazioni del prodotto di 5 minuti ogni 3 ore in modo da non far formare il cappello e lasciare le vinacce stabilmente immerse nel mosto. Terminata la fermentazione alcoolica, il 50% del prodotto viene prima messo in vasche d’acciaio per circa un mese (per effettuare la pulizia del vino nuovo, poi trasferito in tonneaux (500 lt) dove rimane a maturare per circa 10 mesi. Il restante 50% matura in piccole vasche d’acciaio. Fermentazione Malolattica: si, con batteri selezionati inoculati in concomitanza con l’inizio della fermentazione alcolica.

nona-luna

Analisi Sensoriale

Sentori e sapori che ricadono nella gamma degli “speziati” ed è proprio per questo motivo che abbiamo pensato che le sue note speziate potessero sposarsi perfettamente con il super floreale e aromatico vino Lacrima che in questo blend si ammorbidisce senza perdere la fragranza, e viene attorniato da note di caffè, cioccolato, vaniglia senza mai perdere la sua tipicità.

Vinificazione del Petit Verdot

Il Petit Verdot, viene vinificato in fermentini verticali con sistema di rimontaggio. Avviata la fermentazione con lieviti selezionati, si effettuano inizialmente rimontaggi giornalieri, intervallando rimontaggi chiusi, a rimontaggi all’aria. La temperatura di fermentazione è impostata a 24-26°C nella prima fase di fermentazione e 28-30°C nella fase finale. Durante tutto il periodo di fermentazione si effettuano 3-4 Delestage, durante i quali, si approfitta di ciò per togliere i vinaccioli. Terminata la fermentazione, l’ormai vino, viene trasferito in barriques nuove di media tostatura (Allier e Never) dove riposa per circa 12 mesi. IlBlend dei tre addendi (lacrima in tonneaux, lacrima in acciaio e Petit Verdot in barriques), viene effettuato in vasche di cemento dove riposa per 3 mesi, dopodichè conclude la maturazione in acciaio.